Molto più che semplici pompe

 

 

my image

Storia

Biral: le pietre miliari della nostra storia

La Bieri Pumpenbau AG è stata fondata nel 1919. L'azienda si è conquistata una posizione di leadership sul mercato svizzero con la sua produzione di pompe per l'impiantistica negli edifici, in ambito municipale e nell'industria.

Dall'inizio degli anni '60 e fino a metà degli anni '80 l'azienda ha vissuto una fase di forte espansione. È stata costruita una nuova sede, sono state fondate numerose società affiliate e sono state fortemente incrementate le esportazioni tramite l'impiego di agenzie. Grazie all'elevata qualità delle sue pompe e alla competenza dei suoi collaboratori, l'azienda è diventata un leader del mercato.

Nel 1993 la società danese Grundfos ha acquistato la Bieri Pumpenbau AG, per assicurarsi le sue consistenti quote di mercato in Svizzera. All'inizio la Bieri Pumpenbau AG è stata ridotta alla sua attività principale, la produzione di pompe per impianti negli edifici.

Dal 1997 è stata introdotta una cultura aziendale che si ispira ai principi del TQM. Due anni più tardi si è completata la svolta, e tutti gli indici hanno iniziato a riportare tendenze positive. Nel 2000 Biral è stata una delle prime aziende svizzere a conseguire la certificazione ISO 9001:2000, un anno più tardi l'azienda ha ottenuto il Prix Eta 2000 e il premio per l'energia e l'ambiente di Wuppertal per la rivoluzionaria invenzione della MC 10. Nel 2009 Biral è stata insignita del premio Esprix 2009 per i suoi risultati nel campo del TQM.


Grazie alla ristrutturazione dei due edifici aziendali a Münsingen, nel 2011 Biral ha ridotto il consumo di gasolio per riscaldamento del 75%. Un anno dopo il produttore leader di pompe in Svizzera ha inaugurato il campus Biral, un centro di formazione e informazione posto al servizio di tutto il settore, come sede per incontri e corsi di aggiornamento. Con l'introduzione della serie di modelli ModulA, nel 2013 Biral ha completato la sua gamma di circolatori moderni per gli impianti di riscaldamento. Dal 2015 l'azienda è entrata a far parte del consorzio di teleriscaldamento sud del comune di Münsingen e da allora Biral opera a Münsingen a zero impatto sul clima. Alla fine del 2015 l'azienda impiegava 165 dipendenti, e nel 2019 Biral festeggerà il suo centesimo anniversario.


Questo sito web utilizza i cookie

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la nostra politica sui cookie. Per ulteriori informazioni vedere Protezione dei dati.